Sistema Museale Provincia di Ancona


Vuoi navigare:


Sistema Museale Provincia di Ancona

ETICHETTE D'ARTISTA

Dal loro avvio nel 1998, le attività promozionali del "Sistema Museale" della  Provincia di Ancona hanno cercato di collegare il turismo culturale con  l'esperienza della cultura alimentare dei centri storici marchigiani. Non solo per il carattere specifico di alcuni dei nostri musei, delle tradizioni  popolari e agricole del vino e, ancora più specificatamente, delle etichette, ma anche per il carattere "creativo" che connota ormai la riscoperta dei sapori e dei gusti di tradizione alla sperimentazione di nuove forme di produzione che elaborano, interpretano e traducono in linguaggi moderni gli ingredienti di una lunga e autorevole storia agricola, avvicinandosi sempre di più a quello che, in genere, è lo specifico dell'arte. Per questo motivo la collaborazione sperimentata tra l'Associazione Sistema Museale, il Movimento Turismo del Vino, i produttori e alcuni affermati artisti per immaginare alcune etichette enologiche alla luce dei patrimoni dei nostri musei ci sembra naturale evoluzione di un progetto culturale che ha già meritato attenzione e che ci vedrà certamente coinvolti anche nei prossimi anni. Grazie quindi gli artisti Carlo Cecchi, Gianfranco Notargiacomo e Mario Sasso per la loro fertile e geniale collaborazione e la direzione del Museo Archeologico Nazionale delle Marche per aver offerto un luogo pieno di fascino quale sede della esposizione delle "etichette d'artista", dal 12 settembre al 5 ottobre del 2003. Nel 2004 le opere sono state esposte all'Auditorium di S. Teleucania, a Morro d'Alba, dal 10 al 25 luglio.

L'iniziativa Etichette d'Artista rappresenta una importante tappa nel percorso di valorizzazione delle risorse storico-artistiche, delle emergenze naturalistiche e dei prodotti della nostra terra. Nell'ambito del progetto "Musei da Scoprire", è stato possibile realizzare progetti innovativi che ben rappresentassero queste idee. Grazie alla collaborazione con il Movimento Turismo del Vino durante la giornata di "Cantine Aperte 2002", le cantine sono diventate "sedi espositive" di una o più opere provenienti dai musei soci dell'Associazione Museale. Nel 2003 vino e opera d'arte sono diventate una sola cosa. L'etichetta, la "carta d'identità" del vino, si veste di significati particolari: il prodotto della terra si lega al contenitore, al museo che contiene la memoria storica della terra stessa. Questa unione avviene per mano di artisti contemporanei che, con semplici tratti, uniscono tradizione, percorsi artistici del passato, contemporaneità e innovazione.

Non sarà inutile, in questa simpatica occasione che vede felicemente accostati vini prestigiosi, opere d'arte e archeologia, ricordare quanto la nostra cultura debba al prezioso figlio dell'uva, nonché quanti aspetti, in particolare del mondo antico, ci siano noti e ci aiutino a meglio comprenderlo, proprio attraverso testimonianze ad esso legate: dalle umili anfore da trasporto, per esempio, vero "contenitore a perdere" dell'antichità (che veniva poi riciclato in mille usi diversi), ai sontuosi servizi da banchetto istoriati con le gesta di dei ed eroi, passando per tanti altri oggetti, sia d'uso quotidiano, che simboli di ruolo e rango. E diverse forme d'arte amavano raffigurare il nobile costume del simposio, che si è fortunatamente tramandato fino a noi, anche se oggi non si chiama più così, e più raramente avviene che vi nascano opere filosofiche che da esso prendano nome; e già ben esistevano le "marche" dei vini celebri e intere regioni (come ad esempio la nostra) erano famose per le loro produzioni vinicole. Le etichette, infine, non erano artistiche come quelle presentate in questo progetto, ma puntigliosamente riportavano il nome del produttore e talora il luogo e la data dell'imbottigliamento.



 

Vuoi navigare:


Associazione Sistema Museale della Provincia di Ancona - casella postale 532 - 60124 Ancona
part.iva: 01584130429 - email: sistemamuseale@provincia.ancona.it - numero verde: 800 439392 (attivo tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18)

Vuoi navigare:


NOTA: La seguente visualizzazione priva di grafica è causata da un browser (programma di navigazione) obsoleto o dalla consapevole disattivazione degli stili grafici.