Viaggi con famiglia e cane: che tipo di auto scegliere?

Il cane è un vero e proprio membro della famiglia e, quando si va in viaggio, è necessario trovare una sistemazione comoda e sicura anche per lui in auto. Chi ha un amico a quattro zampe, ad esempio, dovrà scegliere una macchina adeguata che sia spaziosa, sicura e robusta per ospitare al meglio il cane. Se si ha una razza di taglia grande, poi, l’auto dovrà avere una dimensione adeguata a far viaggiare “Fido” nel massimo comfort: i modelli migliori sono le macchine station wagon, un SUV o una monovolume.

Ecco qualche consiglio per scegliere l’auto migliore per viaggiare insieme al proprio cane.

3 modelli di auto perfette per chi viaggia con Fido

Ci sono delle auto che sono più adatte di altre per portare con sé il proprio amico a quattro zampe. Sicuramente, la Jeep offre modelli di auto spaziosi e robusti. Ecco perché, valutare di acquistare una Jeep Renegade è un’ottima idea per chi desidera una macchina spaziosa, adatta anche a percorsi fuori strada. Tuttavia, se il prezzo dovesse risultare troppo elevato e si desidera tenere d’occhio il budget, un’ottima soluzione potrebbe essere quella di valutare l’acquisto di una Jeep Renegade usata.

Un’altra macchina apprezzata dalle famiglie con cani è la Citroën C4 Picasso: il modello a 7 posti è una monovolume comoda che, con la sua capienza espandibile fino a 704 litri, ben si presta anche al trasporto di cani di taglia grande. Inoltre, sono disponibili optional come la rete per il bagagliaio.

Molto interessante è la proposta della Nissan: il modello X Trail 4Dogs è pensato appositamente per viaggiare con gli amici a quattro zampe. Infatti, il vano posteriore è dotato di rivestimenti lavabili e impermeabili ed è presente una passerella per facilitare la salita del cane. In questa macchina, poi, è presente anche una ciotola, ma è bene sapere che si tratta di una serie limitata.

Consigli pratici per viaggiare sicuri in auto con il proprio cane

Al di là della scelta della macchina adatta per viaggiare con Fido, è bene tener presente alcune indicazioni per far sì che il viaggio sia confortevole per tutti e soprattutto sicuro. L’auto deve avere un bagagliaio grande, dove il cane possa stare agevolmente accucciato e muoversi senza troppe costrizioni: per garantire la sicurezza dei passeggeri e dell’animale è necessario separare il bagagliaio e l’abitacolo con un’apposita rete. In alcuni casi, soprattutto se si tratta di cani di taglia piccola-media, è possibile utilizzare un trasportino per proteggere il cane durante il viaggio.

Inoltre, è bene controllare che nella parte posteriore dell’auto sia presente un sistema di ventilazione. In questo modo si potrà regolare la temperatura dell’abitacolo e, soprattutto in estate, scongiurare che il cane possa soffrire eccessivamente il caldo. Infatti, soprattutto d’estate, l’animale non va mai lasciato solo in auto, nemmeno per soste brevi.

Il cane deve poter salire e scendere in modo agevole dal bagagliaio e, per questo, è bene acquistare un kit apposito dotato di una scaletta. Inoltre, per preservare i rivestimenti, meglio dotare il bagagliaio di un apposito telo che protegge dai liquidi e dallo sporco.