Prima di mettersi in viaggio è sempre importante effettuare un check-up generale della propria auto, in modo da non correre rischi inutili ed essere sicuri di partire in condizioni di sicurezza. Gli imprevisti e gli inconvenienti che potrebbero presentarsi durante un viaggio in auto infatti sono diversi e non vanno mai presi alla leggera. Vediamo dunque insieme quali sono i controlli più importanti da effettuare sul veicolo prima della partenza.

#1 Pressione e stato di usura degli pneumatici

Stato di usura e pressione pneumatici sono fattori che devono sempre essere controllati prima di partire per un viaggio in auto, perché se le gomme sono troppo consumate o non sono gonfiate adeguatamente i pericoli sui ci va incontro sono numerosi. Non si tratta però solo di una questione di sicurezza, perché se la pressione degli pneumatici è scorretta si consuma anche più carburante, aumentano le emissioni nocive prodotte, diminuisce la durata stessa delle gomme e le performance del veicolo calano in modo significativo. È insomma importante controllare sempre la pressione degli pneumatici: operazione che andrebbe fatta tutti i mesi e non solo prima di partire per un viaggio.

#2 Liquido dei freni ed impianto frenante

Un altro controllo decisamente importante che deve essere fatto sul veicolo prima di mettersi in viaggio è quello al liquido dei freni e in generale all’impianto frenante (dischi e pastiglie compresi). Per essere sicuri di partire in condizioni di massima sicurezza e stare tranquilli, conviene rivolgersi al proprio meccanico di fiducia e chiedergli di effettuare un controllo generale su tutte queste componenti. I freni infatti sono davvero fondamentali per guidare senza correre pericoli inutili.

#3 Livello dell’olio e del liquido refrigerante

Altrettanto importanti sono il livello dell’olio e del liquido refrigerante del motore, che incidono in modo netto sulle performance del veicolo. Potrebbe essere necessario effettuare un rabbocco prima della partenza, oppure sostituire in toto il liquido qualora questo fosse troppo vecchio. Si tratta comunque di un’operazione piuttosto semplice, che si riesce ad effettuare anche in autonomia.

#4 Funzionamento delle luci

Prima di mettersi in viaggio con la propria auto è importante controllare anche il funzionamento di tutte le luci e provvedere alla sostituzione delle lampadine qualora ce ne fosse la necessità. Trovarsi con i fari guasti di notte infatti è tutt’altro che divertente e può comportare dei rischi davvero elevati. Oltre a questo, bisogna considerare che la multa è praticamente assicurata in caso di controllo da parte delle Forze dell’Ordine.

#5 Funzionamento dei tergicristalli

Altrettanto importante è verificare il funzionamento dei tergicristalli e provvedere all’eventuale sostituzione delle spazzole qualora queste dovessero essere troppo consumate. Il loro costo non è elevato e ci si può arrangiare in questa operazione, ma non conviene assolutamente sottovalutarla. Se infatti i tergicristalli funzionano male e ci si trova a guidare sotto la pioggia battente, il rischio di incidenti aumenta in modo significativo e non vale proprio la pena correre questo pericolo. D’altronde, sostituire i tergicristalli è davvero semplicissimo e si riesce a fare tutto in pochi minuti.

Su questo sito i cookie per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche anonime (cookie statistici) e per mostrare opportunamente servizi/prodotti (cookie di profilazione). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noiCookie Policy