Il piccante può essere misurato grazie alla scala di Scoville. Questo permette di catalogare questi frutti e allo stesso tempo permette di creare una classifica dei peperoncini.

Se cercate appunto i 5 peperoncini più piccanti al mondo siete nel posto giusto e se potete farlo, ancora una volta dovete ringraziare la scala di Scoville. Chi ama il piccante sempre si domanda quali sono i frutti più forti e quali necessitano più attenzioni prima dell’uso.

Pensate che ci sono peperoncini talmente potenti da non poter neppure essere maneggiati senza dei guanti specifici. Adesso vediamo comunque la classifica dei 5 peperoncini più piccanti sulla terra. Ricordate che questi frutti non sono affatto da prendere alla leggera.

  5 peperoncini piccanti a tal punto da rientrare nel Guinnes dei primati

  1. Carolina Reaper (fino a 2.200.000 SHU)

Tutti lo conoscono ormai, il Carolina Reaper viene considerato il peperoncino più piccante al mondo. Ci sono altri due peperoncini più forti ma il grado di piccantezza è veramente impressionante. È consigliabile fermarsi al Carolina e già non è un frutto adatto a tutti. Questo peperoncino infatti è talmente forte che ne basta una punta di spillo per avere la bocca in fiamme.

  1. Trinidad Scorpion (oltre i 2.000.000 SHU)

Tanto piccante? Vi basta sapere che alcuni lo considerano talmente forte da ricordare addirittura la puntura di uno scorpione e parlo di quelli velenosi! Il Trinidad Scorpion è un peperoncino che rientra a pieno titolo nella lista dei sovrani della piccantezza. È stato il re prima di perdere il posto con l’arrivo del Carolina Reaper.

  1. Naga Morich (circa 1.000.000 SHU)

Attenzione, il fatto che sia al terzo posto non giustifica che non sia un frutto da temere. Con i suoi 1.000.000 SHU si rivela come un’arma e una cosa impossibile da mangiare per chi di voi non è abituato al piccante. Il Naga Morich occupa dunque il 3 posto del podio sui frutti più piccanti.

  1. Habanero Red Savina (fino a 855.000 SHU)

Impossibile non parlare della varietà più piccante di Habanero, si la variante red Savina è molto forte e non per caso si classificò nel 1994 come peperoncino più piccante al mondo. L’Habanero è molto venduto e tanto ricercato ma come potete vedere da soli (al contrario di quanti lo possono pensare) non è il più piccante del mondo.

  1. Habanero Orange (oltre 300.000 SHU)

Il suo colore lo rende come un faro nel buio, un arancione vivo che non promette nulla di buono. Infatti l’Habanero Orange è un frutto veramente piccante. Anche questo è da usare con moderazione, tuttavia chi è abituato a sapori molto più piccanti, tale alimento diventa cosa da niente.

Quindi come potete capire se questi peperoncini possono essere anche per il vostro palato? È semplice, avete mai mangiato il peperoncino di cayenna? Pensate che il suo grado di piccantezza può raggiungere le 50.000 SHU. Se quindi vi pare già veramente troppo “rovente” abbandonate l’idea di provare tutti i frutti elencati qui sopra.

Su questo sito i cookie per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche anonime (cookie statistici) e per mostrare opportunamente servizi/prodotti (cookie di profilazione). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noiCookie Policy