Come aumentare la sicurezza di casa: 3 consigli pratici da seguire al più presto

Se anche tu ti stai chiedendo come aumentare la sicurezza di casa tua, ecco 3 consigli pratici che ti possono aiutare a curare meglio questo aspetto che risulta fondamentale se abiti in una zona già presa di mira da scassinatori e tipo di appartamento, nonché se abiti al piano terra o rialzato dove perciò sei più esposto a questo tipo di rischio.

Installare porte blindate

La prima cosa che devi fare per stare più al sicuro è sostituire la vecchia porta con una blindata. Ti basterà chiamare un valido fabbro per avere una porta che è antiscasso, cioè resiste a ogni tentativo di scasso da parte anche di ladri esperti che usano strumenti professionali. Attenzione a non dimenticare anche eventuali porte sul retro e basculanti del box auto che spesso sono vecchie e datate, perfette come vie di entrata per i ladri che vogliono introdursi in casa tua.

Installare luci con sensori di movimento

Un intervento davvero molto semplice che puoi adottare anche tu per avere una casa più sicura è illuminare bene l’esterno. Lungo tutto il perimetro della casa dovrebbe esser illuminato durante le ore notturne. Onde evitare che al luce sia eccessiva, poi installare luci con sensori di movimento cioè che si accendono no appena qualcuno ci passa sotto. È un sistema davvero molto semplice che però risulta esser efficacie contro i malintenzionati che di sicuro preferirebbero agire indisturbati al buio e non con le luci puntate addosso.

Instaurare buoni rapporti con i vicini di casa

Infine, una cosa davvero molto saggi da fare per non avere i ladri che prendono di mira il tuo appartamento è quello di instaurare buoni rapporti con i tuoi vicini di casa, in particolare quelli che sono a casa molte ore al giorno e potrebbero notare movimenti sospetti nel vicinato. I ladri sono infatti soliti studiare la casa prima di svaligiarla e vedere che qualcuno è sempre all’erta può esser un buon deterrente.

Per avere subito maggiori dettagli, clicca qui www.fabbroroma.cloud

 

SHARE
Next article3 arredi diversi dal solito