Che si tratti di un’automobile, di un camper, di un autoarticolato, di una motocicletta, di uno scooter etc. prima di procedere con la rottamazione auto a Roma è indispensabile che vengono tolte tutte le parti che possano inquinare. Tutti i veicoli hanno infatti delle parti che rappresentano un pericolo per l’ambiente e solo gli esperti in questo ambito assicurano di trattare tutti i pezzi pericolosi nel modo coretto rendendoli inerti. Chi si affida a discariche abusive e non in regola non potrà avere la medesima certezza.

La batteria

Forse non tutti sanno che la batteria delle automobili e degli altri veicoli è la parte più pericolosa di tutte. È perciò indisponibile assicurarsi cdi andare in un centro di rottamazione auto a Roma abilitato che possa smaltire correttamente questa parte che contiene piombo, il quale può fuori uscire e contaminare il terreno, rendendo non più commestibili i prodotti agricoli e anche non potabile l’acqua.

Il carburante

Per poter procedere correttamente con la rottamazione auto a Roma è indispensabile anche togliere il carburante rimasto nel serbatoio. Non importa se si tratta di benzina, gasolio, gpl o altro ancora poiché si tratta lo stesso di prodotti che rappresentano un rischio ambientale. Chi si rivolge a discariche abusive no ha la sicurezza diche le operazioni per smaltimento siano seguite ma speso i veicoli sono messi tra gli altri rifiuti pericolosi e tossici senza trattamento e senza scrupoli.

L’olio del motore

Un altro elemento che può risultare inquinante per il suolo e anche per eventuali falde acquifere come pozzi, sorgenti, fiumane sotterranee etc. è l’olio del motore. Si tratta dell’ennesimo rischio per l’ambiente e no solo poiché un suolo contaminato no produce nulla di commestibile e portabile, rappresentano un grandissimo disagio per le popolazioni che risiedono nelle vicinanze, la quali si possono ammalare per la presenza di centri di rottamazione auto a Roma non in regola e non autorizzati al trattamento dei rifiuti pericolosi.

 

 

Su questo sito i cookie per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche anonime (cookie statistici) e per mostrare opportunamente servizi/prodotti (cookie di profilazione). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noiCookie Policy