Quando si parla di pulizia della caldaia, si fa riferimento a un aspetto fondamentale della manutenzione e assistenza Biasi Roma per rimuovere i residui che ricoprono i vari elementi dell’apparecchio in uso. Vediamo nel dettaglio da che cosa è formata questa sporcizia che va rimossa prima che si solidifichi causando malfunzionamenti e usura precoce.

La polvere

Per dare il via alla combustione, la caldaia in uso fa entrare della semplice aria, all’interno del flusso di aria che entra, è naturale che sia presenta anche della semplicissima polvere. È una formazione che va a mescolarsi ad altre, formando un fitto strato che ricopre ugelli, valvole, scambiatore di calore, fiamma pilota, elettrovalvole, tubature etc. Prima che la sporcizia si solidifichi, il tecnico della manutenzione e assistenza Biasi Roma deve intervenire per rimuoverla. Per farlo può usare un bidone aspiratutto ma anche uno sgrossatore.

La fuliggine

Durante il processo di combustione del gas per la produzione di calore, è normale che si crei della fuliggine. Questa va dappertutto: sugli elementi interni della caldaia e riveste anche tutta la canna fumaria. Infatti, oltre alla pulizia eseguire da un valido tecnico della manutenzione e assistenza Biasi Roma, è importante che anche i camini vengano puliti  da certi residui.

Il calcare

Il calcare è naturalmente presente nell’acqua, in alcune onze più mentre in altre meno. si creano dei depositi di calcare in tutte le tubature dove passa l’acqua, formando incrostazioni che diminuiscono il flusso ma riducono anche la capacità di trasmissione del calore. Il tecnico della manutenzione e assistenza Biasi Roma per rimuovere il calore deve usare dei prodotti chimici apposti di tipo acidi che lo sciolgano.

Le impurità

Forse non tutti sanno che il gas combustibile che alimenta la fiamma pilota della caldaia, ha al suo interno diverse impurità. Queste vanno quindi a peggiorare lo strato di sporcizia che si deposita all’interno della camera di combustione e su tutti gli elementi coinvolti nel processo, causandone una più veloce erosione e usura.

Su questo sito i cookie per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche anonime (cookie statistici) e per mostrare opportunamente servizi/prodotti (cookie di profilazione). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noiCookie Policy