Si sente spesso parlare di shock termico durante l’estate, ma non tutti hanno capito di che cosa si tratta, che cosa provoca e come evitarlo. Questa breve guida che segue fornisce tutte le informazioni utili.

Di che si tratta

Si parla di shock termico quando si entra in un luogo molto freddo dopo esser stati un posto caldo. È quello che succede quando si entra in casa dove è accesso il condizionatore dopo esser stati fuori dove la temperatura è molto alta.

I rischi dello shock termico

I rischi dello shock termico sono diversi. Chi passa da un luogo molto caldo a uno più freddo, può sviluppare sindromi di raffreddamento anche in piena estate. Chi ha il raffreddore in piena estate, dovrebbe fare più attenzione all’uso del climatizzatore di casa perché è facilmente è quella la fonte del problema. Altre conseguenze possono riguardare lo stomaco: i crampi e i dolori addominali sono molto frequenti, infatti.

Come evitarlo

Per fortuna, esiste un sistema per evitare di ammalarsi per colpa dello shock termico dovuto a un uso scorretto del condizionatore tra le mura domestiche.

È importante sapere che bastano un paio di gradi in meno rispetto alla temperatura presente fuori per avere sollievo dal caldo estivo. Questo implica che non serve tenere il condizionatore a 25° C fissi o addirittura meno. Per evitare lo shock termico, si deve rilevare la temperatura esterna con un termometro e togliere giusto un paio di gradi. Sono sufficienti pochi gradi in meno rispetto a fuori per stare meglio e non soffrire più il caldo estivo.

Oggi moltissimi modelli di condizionatori hanno incorporato il termostato che indica la temperatura interna. Si tratta del livello di calore presente dentro casa perciò basta un grado in meno per stare subito meglio e non boccheggiare per colpa del caldo né provocarsi il raffreddore o simili. La temperatura del condizionatore va sempre regolata altrimenti si rischia di creare una differenza troppo alta tra dentro e fuori.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.assistenzacondizionatoriaroma.it

Su questo sito i cookie per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche anonime (cookie statistici) e per mostrare opportunamente servizi/prodotti (cookie di profilazione). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noiCookie Policy